Espresso experience – Irish coffee

11 Giugno 2015 h 11.30

L’irish coffee è il più famoso dei caffè stranieri, tanto che viene preparato anche nei pub italiani di ispirazione anglosassone. E’ composto da caffè, whisky irlandese, zucchero di canna e panna.Nacque intorno agli anni Quaranta in occasione di un volo aereo estenuante a causa di una tempesta. Joe Sheridan, chef della base aerea di Limerick, preparò qualcosa di speciale per i passeggeri bisognosi di riscaldarsi.

Miscelò un caffè forte con uno schizzo di whisky irlandese e panna fresca in superficie. Sembra che, una volta servito, tra i passeggeri calò il silenzio finché un americano chiese: “ma questo è caffè brasiliano? “No” disse Mr Sheridan, “That’s Irish Coffee”.

Da quel momento il caffè ricevette infiniti apprezzamenti. Questa preparazione colonizzò numerosi bar e pub, oltre a diventare una pausa di piacere per moltissime persone, in Irlanda e non solo.